Approvvigionamento responsabile

L’ORIGINE È FONDAMENTALE

La responsabilità comincia dall’acquisto. Erbe, frutta e foglie di tè devono
essere di altissima qualità e coltivate nel rispetto delle norme etiche ed ambientali.
Ecco perché sosteniamo il lavoro di “Rainforest Alliance”,
che promuove un’agricoltura sostenibile e rispettosa della biodiversità.

FORMAZIONE E CONSULENZA

"Approvvigionamento responsabile delle materie prime" significa per noi
rifornirci solo presso colture a contratto oppure fornitori con cui condividiamo
una partnership di lunga data. I nostri esperti agronomi forniscono consulenza in loco
al fine di aumentare la produttività e la qualità del raccolto e garantire sempre
la piena soddisfazione dei criteri di sostenibilità da noi stabiliti.

SOSTEGNO DELLA REGIONALITà

Pompadour ha introdotto sul mercato due prodotti regionali:
la Camomilla 100% italiana e le Erbe di Montagna dell’Alto Adige BIO.
Per la nostra camomilla abbiamo individuato un terreno particolarmente vocato
ai piedi delle colline toscane, dove grazie al calore del sole e alla passione di cinque
aziende agricole locali i fiori di camomilla crescono forti e ricchi di oli essenziali.
Qualità e aroma dal cuore dell’Italia.

Il nuovo infuso Erbe di Montagna dell’Alto Adige BIO è il simbolo dell’amore
che POMPADOUR nutre per la sua terra, l’Alto Adige, e per la qualità dei suoi prodotti.
Per l’equilibrata composizione di questo nuovo infuso abbiamo selezionato, dai soleggiati
pendii della Val Venosta tra i 1500 e i 1800 metri, solo fiori ed erbe di agricoltura biologica.
I contadini, che si dedicano con passione a questa attività nel rispetto della tradizione
e della natura, evitano impatti ambientali sui terreni, l’acqua e l’aria,
e assicurano la creazione in loco di valore aggiunto per il territorio.
Il risultato è un prodotto senza pari, naturalmente ricco di benefici oli essenziali,
fedele alla migliore tradizione locale.

Entro il 2017

il 100%

del nostro tè nero e Rooibos sarà certificato Rainforest Alliance

Entro il 2020

l’ 80%

delle materie prime sarà proveniente da una coltivazione a contratto
e/o da fornitori con cui condividiamo una partnership di lunga data

  Alleanza con i fornitori

Per la nostra azienda è importante mantenere una partnership diretta
e duratura con i nostri fornitori. Per quanto riguarda le materie prime, è importante
per noi concludere contratti con i nostri fornitori in loco e garantire loro sicurezza
di investimento e pianificazione. Inoltre ci impegniamo ad offrire,
tramite i nostri esperti agronomi, un sostegno professionale nella gestione agricola.
Questo modello di lavoro per noi risulta molto efficace, dato che ci consente di controllare
e ottimizzare la qualità. Ormai da anni lavoriamo per ottenere la maggior parte
delle nostre materie prime da fornitori con i quali abbiamo una coltivazione
a contratto o siamo legati da una partnership di lunga data.
Oggi il 65% circa delle nostre materie prime proviene da tali rapporti di fornitura.

Il nostro obiettivo per il 2020:

L’80% DELLE NOSTRE MATERIE PRIME PROVERRA' DA UNA COLTIVAZIONE A CONTRATTO
E /O DA FORNITORI CON CUI CONDIVIDIAMO UNA PARTNERSHIP DI LUNGA DATA.

  Trasporti e logistica

Dalla piantagione al luogo di produzione fino al supermercato, i nostri infusi,
tisane e tè devono fare una lunga strada. In questo processo ci impegniamo a ridurre
al minimo l’impatto ambientale e le emissioni di CO2. Per questo motivo abbiamo
analizzato nel dettaglio le emissioni di CO2 legate al trasporto e lavorato fianco a fianco
con i nostri partner logistici per un’ottimizzazione progressiva.
Il risultato: i trasporti non necessari vengono evitati e, ove possibile,
sostituiti con mezzi di trasporto ecocompatibili.

  Standard di sostenibilità

Ci impegniamo per la coltivazione di erbe, frutta e foglie di tè secondo
standard di sostenibilità che permettano di far fronte alle sfide economiche, ambientali
e sociali nei paesi di coltivazione. Per il tè nero e l’infuso Rooibos sono già stati
stabiliti degli standard di sostenibilità, ovvero delle direttive per garantire
un comportamento corretto dal punto di vista ambientale e sociale. Per questo lavoriamo
con Rainforest Alliance, ONG impegnata a tutelare la coltivazione di tè nei paesi tropicali
attraverso un rigoroso standard di sostenibilità, il cosìddetto SAN-Standard.
Inoltre ci avvaliamo della collaborazione con l’organizzazione Fair Trade.
Anche per tutte le miscele alle erbe e alla frutta abbiamo stabilito un originale standard
di sostenibilità - “TEEKANNE-Code of Conduct” - al quale tutti i nostri fornitori devono
conformarsi. I nostri ingegneri agrari sottopongono a controlli regolari i nostri fornitori così
da garantire sempre il rispetto degli standard e migliorare la qualità del prodotto.
Oggi già il 30% del tè nero e il 100% del Rooibos soddisfano questo obiettivo.

  

Il nostro obiettivo per il 2017:

100% di tè neri e Rooibos provenienti da piantagioni certificati Rainforest Alliance.